logo-btv

Dal processo di formazione dei grandi gruppi bancari italiani è conseguito un forte ridimensionamento delle autonomie delle banche medie storicamente presenti nel territorio, banche che in passato rappresentavano sul piano locale l'asse finanziario di migliore presenza e qualificazione.
BTV è sorta sulla convinzione che con tale fenomeno si siano create nel mercato condizioni favorevoli allo sviluppo di nuova attività bancaria locale capace di coniugare il proprio legame con il territorio con caratteristiche d'elevata qualificazione e specializzazione. BTV si propone sul mercato come banca specializzata nel servizio alle PMI, agli imprenditori proprietari ed ai professionisti che affiancano il mondo imprenditoriale del Nord Est. L'orientamento al cliente di BTV si sviluppa con un approccio forte e personalizzato, con elevata flessibilità ed efficacia, puntando a superare quella vischiosità organizzativa tipica dei grandi gruppi bancari, che si evidenzia nella separatezza fra gestore "corporate" e gestore "private", che spesso è ostacolo importante ad una producente relazione con le PMI venete, ove si voglia considerare l'esistente inscindibilità di contenuti e ruoli fra l'impresa e l'imprenditore proprietario.

Il "fare banca" secondo Banco delle Tre Venezie significa intessere una rete di relazioni e prestare servizi personalizzati sulla base di un rapporto di estrema fiducia da parte della clientela.

Il Banco delle Tre Venezie intende essere una banca innovativa e specializzata nella finanza d'impresa per le piccole / medie aziende e nella gestione di rapporti di elevato standing professionale con imprenditori, professionisti e privati che detengono patrimoni significativi.

Il territorio di riferimento del Banco è il Veneto ed il Triveneto.
L'attività del Banco è svolta con criteri di etica, correttezza professionale ed efficienza, con l'intento di creare valore nel tempo per il territorio, per i clienti, per i dipendenti e per gli azionisti.