Banco delle Tre Venezie SPA

spacer

17/03/2020: Banco delle Tre Venezie si pone in prima linea per sostenere le PMI del territorio veneto colpite dall'emergenza Coronavirus, aderendo alle normative previste dal Decreto “Cura Italia” e dall'”Accordo per il Credito” (c.d. Moratoria ABI).

Il Banco si impegna a valutare con snellezza operativa e rapidità la sospensione delle rate dei finanziamenti in essere – per la sola quota capitale o per l’intera rata – che può essere richiesta fino al 30 Settembre 2020 come da previsione del Decreto Legge.

Per richiedere la moratoria ai sensi dell'emergenza Coronavirus il cliente dovrà presentare un'autocertificazione nella quale l'impresa dichiara di aver subito in via temporanea carenze di liquidità quale diretta conseguenza della diffusione dell'epidemia da COVID-19.

Le filiali sono a completa disposizione per la compilazione dell'autocertificazione e per l'istruttoria veloce della pratica.

Il banco è inoltre disponibile a valutare ulteriori situazioni di necessità della clientela sia con moratorie di durate maggiori al di fuori delle previsioni del decreto legge “Cura Italia” che con richieste di nuova finanza o rimodulazione delle linee dei mutui in essere con erogazione di importi supplementari per far fronte all’emergenza in corso.

Il personale delle filiali è a disposizione per fornire ulteriori chiarimenti.

Banco delle Tre Venezie SpA